Edizione 2019

QUARTA EDIZIONE

PREMIO ASIMOV

Per l’editoria scientifica divulgativa

Abbiamo ricevuto le recensioni ed i voti di circa 2000 giurati:
grazie a tutti voi!

Il 13 aprile 2019 sono stati annunciati le autrici e gli autori delle migliori recensioni, nelle undici sedi partecipanti. Scopri quale libro ha vinto la quarta edizione, presto in questa pagina.

Il Premio Asimov è una competizione che vede come protagonisti non solo gli autori delle opere in concorso ma anche gli studenti degli Istituti Superiori aderenti. Infatti i ragazzi non solo votano il miglior libro tra quelli proposti dalla Commissione Scientifica, ma possono inviare e concorrere con una loro recensione originale. Ogni anno vincono due studenti per ciascun libro per ogni regione partecipante.

 

Il 13 Aprile 2019, presso il Gran Sasso Science Institute, il Premio Asimov è stato conferito a:

Elogio della Parola, di Lamberto Maffei edito da “il Mulino”

 

Il saggio di Maffei, già Presidente della Fondazione “Lincei per la Scuola”, ha avuto la meglio su una serie di opere che erano stato selezionate:

 

Il giro del mondo in sei milioni di anni, di Guido Barbujani e Andrea Brunelli

Viaggi nel tempo, di James Gleick

Intelligenza artificiale. Guida al futuro prossimo, di Jerry Kaplan

Ultime notizie sull’evoluzione umana, di Giorgio Manzi

Chimica verde 2.0, di Guido Saracco

Scienziate nel tempo. 100 biografie, di Sara Sesti & Liliana Moro

 

Il volume è nato dall’esperienza maturata in anni di lavoro a contatto con docenti e studenti e scelto come miglior libro di divulgazione scientifica pubblicato in Italia da una giuria di 2500 di studenti, provenienti da più di 100 scuole superiori in 11 regioni italiane. Il Premio è un’iniziativa multi-sede, una per ogni regione partecipante (Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria).

 

Quest’anno l’elenco di enti organizzatori si è arricchito con il supporto dell’Associazione Nazionale Librai (Ali), delle Sezioni Infn di Bologna, Napoli, Pisa e Roma, del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Bologna, dell’Università di Napoli Federico II, dell’Institute of Applied Sciences and Intelligent Systems (Isasi-Cnr), del Centro Siciliano di Fisica Nucleare e Struttura della Materia.

Libri Finalisti

Libri Vincitori

I migliori momenti dell'edizione